mail unicampaniaunicampania webcerca

    Dottorato di Ricerca in Diritto Comparato e Processi di Integrazione

     

    freegifmaker.me

    Il Dottorato, di durata triennale, è finalizzato alla formazione di un giurista moderno e versatile che coniughi competenze di tipo istituzionale con strumenti di analisi e ricerca utili a poter comprendere le relazioni tra i sistemi giuridici appartenenti alla tradizione giuridica occidentale ed a confrontarli con sistemi giuridici non-occidentali.

    Particolare attenzione viene posta all’area del Mediterraneo e a quella Asiatica in relazione alle quali il Dottorato si propone di approfondire i principali indirizzi metodologici e i concetti fondamentali elaborati dalla scienza giuspubblicistica a partire dalla formazione degli ordinamenti dello stato nazionale fino agli sviluppi più recenti, condizionati dai processi di integrazione sovranazionale e dai fenomeni della globalizzazione. Particolare attenzione viene dedicata inoltre alle trasformazioni che hanno investito l’azione dei pubblici poteri ed i rapporti tra pubblico e privato per effetto di imponenti mutamenti dell’economia e della società e delle crescenti interdipendenze tra gli ordinamenti degli stati.

    Il Dottorato si caratterizza per l'impostazione interdisciplinare che vede il coinvolgimento oltre che dei profili comparatistici del diritto pubblico e privato, anche di quelli storico-filosofici ed economici. Particolare attenzione viene, inoltre, dedicata ai problemi del “diritto pubblico europeo” e del “diritto amministrativo europeo”.

    Coordinatore: Prof. AMIRANTE Domenico tel. 0823/275269 e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Riferimento per informazioni: Dott.ssa LANDRIANI Paola, tel. 0823/275237

     

    Il Dottorato intende favorire:

    - lo svolgimento di attività di ricerca di alta qualificazione presso Università, Enti pubblici e soggetti privati;

    - l’inserimento in strutture – pubbliche e private – con vocazione comunitaria e transnazionale;

    - la partecipazione con successo ai concorsi banditi da organismi internazionali, stati esteri e dall’Unione Europea;

    - lo svolgimento dell’attività di consulenza nella gestione di rapporti e transazioni comunitarie presso imprese ed organizzazioni nazionali e multinazionali;

    - l’inserimento in aziende operanti nel territorio e con una propensione al mercato europeo.

    Il percorso formativo è orientato anche all’esercizio di attività professionali e di ricerca di alta qualificazione presso Università, Enti pubblici e soggetti privati nel settore della finanza internazionale e comunitaria, nonché nel settore delle politiche per il territorio e lo sviluppo locale.

    Attraverso la tematica di ricerca sul diritto comparato europeo ed extraeuropeo e sulla proprietà intellettuale, il Dottorato intende formare una figura professionale trasversale in grado di integrare conoscenze giuridiche (nazionali, comparatistiche ed internazionali) con elementi di economia e di gestione aziendale.

    Curricula Dottorali afferenti al Corso di Dottorato

    Curriculum 1: Comparazione, cooperazione interstatale e integrazione fra ordinamenti

    Curriculum 2: Impresa, pubbliche amministrazioni e sport


     

     

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype