mail unicampaniaunicampania webcerca

    Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche delle Amministrazioni Pubbliche - STAP

    Classi di Laurea: LM-63

    Durata del Corso: 2 anni

    Crediti: 120 CFU

    Accesso: libero

    Presidente del CdS: Prof. Domenico SARNO

     

    Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche delle Amministrazioni Pubbliche (STAP) è diretto alla formazione di futuri funzionari e dirigenti pubblici e di professionisti delle organizzazioni profit e no-profit operanti nei settori pubblici e privati.
    Il Corso, infatti, offre gli strumenti necessari ad acquisire conoscenze avanzate di contenuto scientifico e professionale in ambito giuridico, economico-organizzativo, statistico-quantitativo, storico, informatico-gestionale, fiscale-finanziario. Obiettivo del Corso è la formazione di figure professionali orientate al perseguimento del risultato e al problem-solving che posseggano le competenze multidisciplinari necessarie ad operare nel settore pubblico e delle imprese che operano in relazione ad esso.
    Nel solco della tradizione del Dipartimento di Scienze Politiche “Jean Monnet”, il Corso in STAP rappresenta naturale prosecuzione del Corso di laurea triennale in Scienze Politiche ma può costituire utile sbocco anche per coloro che, provenendo da altre lauree triennali, intendano partecipare ai concorsi banditi presso le pubbliche amministrazioni. Il Corso in STAP rappresenta anche un’importante opportunità per i dipendenti della PA che intendano arricchire la propria preparazione e accedere alle progressioni di carriera.
    Il Corso di Studi ha una durata di due anni e prevede il conseguimento di 120 CFU. Lo studente ha l'opportunità di arricchire il suo bagaglio culturale e formativo trascorrendo periodi di studio all'estero (attraverso il programma Erasmus) e/o tramite una esperienza di stage/tirocinio. Il laureato del Corso di laurea in Scienze e Tecniche delle Amministrazioni Pubbliche può proseguire gli studi frequentando programmi di Dottorato o Master.

    ISCRIVITI

    TEST DI VERIFICA PREPARAZIONE PERSONALE

     

    Orario delle lezioni

    Calendario esami

    Sedute di laurea

    Insegnamenti attivi nell'a.a. 2018/19

         Insegnamenti attivi nell'a.a. 2019/20

    Qualità della didattica

    Obiettivi formativi

    L’obiettivo del Corso di laurea magistrale in Scienze e Tecniche delle Amministrazioni Pubbliche è lo sviluppo della conoscenza e comprensione delle teorie e pratiche dell'organizzazione e dell’attività amministrativa nonché́ l’acquisizione di una padronanza degli aspetti politici, storici, statistico-quantitativo, economici e giuridici relativi alle sue complesse articolazioni.
    L'obiettivo specifico è la formazione di figure professionali in grado di operare in organizzazioni complesse ed assolvere a compiti di elevata responsabilità nel campo della organizzazione, della gestione e del controllo presso le amministrazioni centrali e periferiche dello Stato, le agenzie e gli enti pubblici, le autorità amministrative indipendenti, le autonomie territoriali e funzionali, le aziende pubbliche, oltre che nelle imprese, nelle associazioni e nelle fondazioni private che collaborano con i poteri pubblici o con enti ed istituti di ricerca operanti nei settori interessati.
    Tali obiettivi sono perseguiti attraverso un'offerta didattica multidisciplinare ed interdisciplinare organizzata in modo da assicurare un'alternanza tra attività di studio e attività applicative (individuali e di gruppo). Ciò è volto a trasformare le conoscenze teoriche e pratiche acquisite nel percorso formativo in metodologie e strumenti da applicare nelle fasi di progettazione ed implementazione delle azioni pubbliche.
    L'organizzazione didattica del corso di laurea è volta ad offrire una formazione professionalizzante diretta all'inserimento dei laureati nel mercato del lavoro.


    Sbocchi professionali

    I laureati magistrali in Scienze e Tecniche delle Amministrazioni Pubbliche, grazie all’elevato grado di interdisciplinarietà del corso di studi, sono formati per accedere a qualificate posizioni professionali e dirigenziali che comportano l'esercizio di funzioni di elevata responsabilità. La laurea magistrale in STAP consente, in particolare, l’inserimento professionale dei laureati in qualità di specialisti della gestione e del controllo in tutte le istituzioni dell’amministrazione pubblica potendo operare nei livelli intermedi e superiori dei diversi comparti amministrativi locali, regionali, statali ed europei, oltre che delle istituzioni e fondazioni private con pubblici scopi. Il percorso di formazione previsto dal Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche delle Pubbliche Amministrazioni consente ai laureati di acquisire competenze:
    - nelle attività di pianificazione, realizzazione e valutazione delle politiche pubbliche
    - nel monitoraggio e nel controllo delle scelte amministrative;
    - nel controllo di gestione nelle organizzazioni pubbliche;
    - per l'analisi dei dati di supporto alle decisioni ed al controllo nelle organizzazioni pubbliche;
    - per la gestione amministrativa delle relazioni istituzionali e dei rapporti contrattuali degli enti pubblici con imprese private;
    - per la gestione dei tributi con particolare riferimento all'autonomia impositiva del sistema degli enti locali territoriali

    Piano di studi

    La compilazione del piano di studi deve essere effettuata online, accedendo con le proprie credenziali al portale della Segreteria Online:

    • dall'1.10 al 30.04 per gli studenti iscritti al primo anno
    • dall'1.10 al 31.12 per gli studenti iscritti ad anni successivi

     

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype